Vantaggi della pompa di calore

Molti non lo sanno, ma una delle principali cause dello smog e dell’inquinamento sono i sistemi di riscaldamento attuali. In molti edifici pubblici e privati infatti persistono caldaie vecchie che producono un elevato tasso di inquinamento e consumano moltissimo.

Grazie alla nuova Legge di Stabilità del 2016, sono stati forniti incentivi fiscali del 50% per le ristrutturazioni e del 65% per la riqualificazione energetica. Una delle principali soluzioni scelte è stata la pompa di calore che in molti casi è andata a sostituire i vecchi impianti dimostrandosi molto più efficiente.

Ma quali sono i vantaggi della pompa di calore?

La pompa di calore permette innanzitutto di prelevare aria dall’ambiente esterno e trasferirla nella struttura, il che comporta un risparmio energetico di oltre il 50%.

Vantaggi della pompa di calore: la differenza termica

Il vantaggio della pompa di calore e del suddetto processo è che sfrutta la differenza di temperatura tramite l’energia elettrica che viene ricavata dalle fonti rinnovabili e per questo l’inquinamento viene drasticamente ridotto. Ciò che potrebbe frenarvi inizialmente è il costo più elevato rispetto ad una caldaia tradizionale ma non bisogna trascurare i vantaggi sul lungo termine sia in ambito di risparmio economico che energetico, a favore dell’ambiente.

La pompa di calore infatti fornisce sia calore per il riscaldamento che energia per il raffreddamento sfruttando la tecnologia inversa a quella del frigorifero e portando l’acqua calda all’interno.

Vantaggi della pompa di calore: detrazioni fiscali

Un altro motivo da non trascurare nel convertire il proprio vecchio impianto di riscaldamento sono le detrazioni fiscali. Grazie ad esse infatti, ristrutturare vecchi impianti di riscaldamento è diventato assai conveniente a maggior ragione perché l’investimento potrà essere rateizzato.

I vantaggi non saranno solo in termini di salute, visto che la pompa di calore riduce lo smog e l’inquinamento, ma anche in termini economici perché il costo delle bollette si ridurrà drasticamente.

 

 

 

 

 

 

Vota questo articolo
[Voti: 1 Media: 4]

I commenti sono chiusi